Charles Manson, il 25 gennaio 1971 il criminale statunitense veniva condannato a morte

Sono passati esattamente 50 anni da quando Charles Manson, criminale statunitense tra i più famosi al mondo, fu condannato a morte. La pena fu però commutata in ergastolo nel 1972 dopo l'abolizione della pena di morte in California.

Il 25 gennaio 1971 viene condannato a morte uno dei criminali più famosi della storia. Si tratta di Charles Manson, mandante dell'eccidio di Cielo Drive, in cui persero la vita l'attrice Sharon Tate (moglie del regista Roman Polanski) e quattro suoi amici, e dell'omicidio di Leno LaBianca (proprietario di una catena di supermercati) e sua moglie. Una pena che però viene commutata in ergastolo nel 1972, quando la Corte Superma abolisce la pena capitale in California. A distanza di esattamente 50 anni dalla condanna di Manson e di tre componenti della sua setta (Susan Atkins, Leslie Van Houston e Patricia Krenwinkle), ripercorriamo la terribile storia del killer americano e dei suoi atroci delitti che hanno messo in ginocchio l'America intera. Lo facciamo grazie al documentario "Charles Manson: la vera storia" che potete vedere in esclusiva su discovery+.

 

CHARLES MANSON: LA VERA STORIA. GUARDA IL DOCUMENTARIO SU DISCOVERY+ 

 

Un personaggio simbolo della controcultura nella costa occidentale. Questo è Charles Manson negli anni '60. Un fautore dell'amore libero e dell'opposizione alle autorità. Un uomo ambiguo e carismatico che riesce a crearsi una folta schiera di seguaci, letteralmente incantati dalle sue parole. Apparentemente sembra un emarginato, un essere insignificante, ma per i suoi fedelissimi è la risposta a tutte le domande. La 14enne Dianne Lake è tra i primi membri di quella che passerà alla storia come la "Famiglia Manson". "Ero innamorata di Charlie, credevo di essere la sua preferita. Lui aveva la capacità di leggerti dentro", queste le parole rilasciate dalla Lake, che viene gettata nelle mani di Manson dai suoi genitori. Ma facciamo un passo indietro. Prima di conquistare la scena hippie californiana, come aveva vissuto Charles Manson? 

 

NON SEI ANCORA ABBONATI A DISCOVERY+? PROVALO GRATIS! 

 

Charles Manson vive un'infanzia terribile, da incubo. All'età di 4 anni deve fare a meno della madre che finisce in carcere per una rapina a mano armata. A 8 annni, invece, viene affidato ai servizi sociali perché nessuno in famiglia è in grado di gestirlo. È un giovane turbolento che non vuole andare a scuola e che quando un giorno viene costretto ad andarci dà fuoco alla struttura. Cresce dietro le sbarre, accusato di vari crimini tra cui furto d'auto e stupro. Nel 1967 viene rilasciato e non nasconde affatto il suo passato, anzi. Ne va fiero, ne parla serenamente e questo contribuisce all'accrescimento della sua popolarità. Quando Dianne lo incontra per la prima volta, Manson sta vivendo in un autobus abbandonato insieme a cinque ragazze. Dianne e Manson finiscono subito a letto insieme. È questo il modus operandi di Charles, che fa sentire qualsiasi ragazza desiderata e amata come non mai. E tutte si innamorano all'istante. Dianne e le altre ragazze hanno un aspetto in comune: sono state abbandonate dai loro genitori, non si sentono degne o amate e Charles se n'è accorto colmando quel vuoto.

 

PROVA SUBITO DISCOVERY+ E GUARDA I TUOI SHOW PREFERITI IN ANTEPRIMA E SENZA PUBBLICITÀ 

 

La vita della Famiglia Manson è fatta di sesso e droga, soprattutto acidi. Manson sa di correre dei rischi affiancandosi delle ragazze minorenni, per questo procura loro delle carte d'identità false. E intanto inizia anche a usare Dianne e le altre come merce di scambio, concedendole sessualmente in cambio di vitto, alloggio e soldi. Nel maggio del 1968 Charles e i suoi seguaci si trasferiscono in una fattoria vicino Los Angeles di proprietà di un anziano uomo mezzo cieco. Qui la Famiglia Manson attira nuovi seguaci arrivando a quasi 30 persone, tra cui anche dei bambini. Il corso degli eventi cambia quando Manson sviluppa un'improvvisa violenza per un motivo specifico. A farne le spese è chi gli sta vicino. Ripercorri tutta la storia del criminale statunitense guardando su discovery+ il documentario dal titolo "Charles Manson: la vera storia".

 

*** 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!

Cronaca di un disastro: guarda tutte le puntate!

I più visti su NOVE Discovery+