Giornata mondiale del turismo: guarda La vacanza perfetta su discovery+

In occasione della Giornata mondiale del turismo che si festeggia il 27 settembre, guarda senza pubblicità su discovery+ La vacanza perfetta con Francesco Facchinetti.

Una ricorrenza particolarmente significativa in un 2020 segnato dalla pandemia di Covid-19 che ha messo in ginocchio l’economia mondiale. Il 27 settembre ricorre la Giornata mondiale del turismo, uno dei settori maggiormente in crisi a causa della diffusione del Nuovo Coronavirus. Inevitabile data l’improvvisa e drastica riduzione della mobilità dei turisti sia a livello internazionale che nazionale. Ma in una giornata simile vogliamo pensare al futuro con ottimismo proponendovi di guardare senza pubblicità su discovery+ La vacanza perfetta, con Francesco Facchinetti (qui sotto la puntata ambientata in Sicilia) che vi porta alla ricerca della vacanza ideale. In ogni episodio, i futuri vacanzieri visiteranno le tre diverse proposte e assegneranno due voti ciascuno: uno per la location e uno per le attività presenti e connesse alla proprietà. Prima di scegliere definitivamente la loro location preferita, verranno tentati da un’offerta last minute da parte di ognuno dei proprietari. Quale proposta si aggiudicherà il premio in palio e vincerà la puntata?

 

ABBONATI A DISCOVERY+ E GUARDA I TUOI SHOW PREFERITI SENZA PUBBLICITÀ 

 

 

 

Giornata mondiale del turismo: le origini

 

In questo 2020 la Giornata mondiale del turismo compie 41 anni. Ideato nel settembre 1979 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, da allora il World Tourism Day ha preso sempre più piede diventando un appuntamento imperdibile per chiunque ami viaggiare e girare il mondo alla scoperta di posti mai visti prima. Lo scorso anno il tema della ricorrenza era stato “Il Turismo e il Lavoro: un futuro migliore per tutti”, nel 2020 è invece “Turismo e sviluppo rurale” (nel 2018 la giornata era stata dedicata alla necessità di investire su tecnologie digitali rivoluzionarie). 

 

SCOPRI DISCOVERY+: I DETTAGLI DELL’OFFERTA  

 

Sarà infatti questa la strada da percorrere per risollevare un settore che dà lavoro a milioni di persone. Viste le sospensioni di numerosissimi voli internazionali, la chiusura degli aeroporti e dei confini e l’adozione di misure restrittive per chi viaggia, sarà necessario per ogni Paese promuovere iniziative legate al territorio nazionale e alle tradizioni locali. Solo così si potrà porre un freno a una crisi senza precedenti. Basti pensare che alla fine del 2020, quando si tireranno le somme, si registrerà con ogni probabilità una diminuzione di circa un miliardo di turisti internazionali. Se quantificassimo il dato in dollari, parleremmo di un perdita globale di circa 1200 miliardi di dollari. La logica conseguenza è un numero incalcolabile di posti di lavoro a rischio in uno dei settori più ad alta intensità di lavoro dell’economia. Ma la strada della rinascita non è lontana. La speranza è che venga percorsa nel minor tempo possibile.

 

***

 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!