Sindrome K - Il virus che salvò gli ebrei

La storia della malattia inventata da alcuni medici di Roma per salvare decine di ebrei dall’orrore nazifascista. Guarda il documentario su discovery+!

Una storia che in pochi conoscono ma che ha contribuito alla salvezza di decine di persone durante l’occupazione nazista di Roma: tre medici si inventarono il “Morbo di K” per impedire agli ebrei di essere deportati. Proprio di questo parla "Sindrome K - Il virus che salvò gli ebrei", il documentario che poteve vedere in esclusiva su discovery+.

 

SINDROME K - IL VIRUS CHE SALVÒ GLI EBREI: GUARDA IL DOCUMENTARIO SU DISCOVERY+ 

 

Avrebbe potuto essere l’unica malattia capace di salvare delle vite. Ma in realtà non è mai esistita. Nel 1943 il regime nazista occupò la città di Roma deportando oltre un migliaio di ebrei ad Auschwitz; moltissimi cercarono rifugio nel vicino ospedale Fatebenefratelli, dove tre medici eroi inventarono la "Sindrome K" per evitare che le decine di ebrei romani diventassero vittime della deportazione. Per ripercorrere tutta la storia guarda il documentario "Sindrome K - Il virus che salvò gli ebrei" in esclusiva su discovery+.

 

***

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

L'Assedio: guarda tutti i video!

I più visti su NOVE Discovery+